Menu Chiudi

Certificazione di competenza

In ISO 19011: 2011 , Linee guida per i sistemi di gestione dell'auditing, definisce l'Organizzazione internazionale per la standardizzazione - ISO competenza come "la capacità di applicare conoscenze e abilità per raggiungere i risultati previsti".

La certificazione di competenza attesta che il professionista o l'individuo certificato si è dimostrato in possesso delle conoscenze, abilità, attributi personali e qualifiche richieste per la certificazione. Tali requisiti sono inclusi in uno specifico Schema di certificazione, progettato e prodotto per aderire agli standard internazionali che definiscono un preciso profilo professionale o un'area di competenza.

La verifica del possesso dei requisiti viene eseguita attraverso valutazione delle competenze ed esame, eseguito presso l'Istituto di Certificazione come Terza Parte Indipendente. Infatti, la certificazione di competenza può rappresentare un valore aggiunto solo se il processo di valutazione e certificazione viene eseguito da un Terza Parte Indipendente.



Le nostre certificazioni
   
Fasi operative
  • Presentazione dei documenti di candidatura
  • Verifica della conformità ai requisiti elencati nello Schema di certificazione
  • Esame, di persona o online sulla nostra piattaforma competenceinstitute.com
  • Rilascio del certificato
  • Monitoraggio della persona certificata per verifica il mantenimento costante nel tempo dei requisiti previsti
 
Vantaggi

In sostanza, la Certificazione del Personale è un mezzo per il riconoscimento trasparente e la convalida di una competenza personale e professionale, al fine di aumentare il valore professionale intrinseco e la competitività sul settore del lavoro della persona certificata. Pertanto, ottenere una Certificazione del Personale rappresenta un investimento significativo e una risorsa desiderabile per un professionista moderno: qualifica la persona certificata come un soggetto affidabile; inoltre, inserisce la persona in un ciclico processo di aggiornamento delle competenze, che prevede anche una verifica periodica effettuata in diverse fasi (annuale, triennale o quinquennale, a seconda del profilo), al fine di mantenere la certificazione.

Dal punto di vista di un datore di lavoro, una certificazione rilasciata da una Terza Parte Indipendente e conforme a standard internazionali è una reale garanzia delle competenze specifiche e pratiche del dipendente, rispetto invece a qualifiche generiche. Inoltre, in caso di situazioni problematiche, il datore di lavoro può segnalare qualsiasi non conformità o necessità di migliorare le competenze all'Istituto di Certificazione.

 

Procedura

Al fine di elaborare una efficace procedura di certificazione, Icep ha istituito un approccio di riferimento per le certificazioni basato sui risultati, conforme agli standard europei e internazionali e che opera in adempimento a regolamenti e obiettivi comuni. Inoltre, al fine di mettere in atto un processo coerente e trasparente, Icep verifica che tutti gli attori coinvolti nel processo di certificazione:  

  • siano pienamente consapevoli e rispettosi della natura confidenziale delle informazioni che gestiscono;
  • garantiscono costantemente l’ assenza di conflitti di interesse ; 
  • abbiano un approccio obiettivo e imparziale alle attività e ai candidati che richiedono la certificazione o alle persone già certificate.

 

Inoltre, il Comitato per la salvaguardia dell'imparzialità, composto da membri non appartenenti all'Organizzazione e che rappresentano tutte le parti coinvolte nel processo, sovrintende a tutte le attività di certificazione.

 

Nel suo impegno a garantire un'erogazione efficiente dei servizi, Icep ha sviluppato una procedura interna che prevede un'attenta analisi periodica di tutti i potenziali rischi connessi a ciascuna fase del processo di certificazione e l'elaborazione di strategie di gestione correlate. Icep adotta anche un Protocollo sulla politica di qualità, in cui si impegna a impiegare tutte le risorse necessarie al fine di aumentare le prestazioni dei propri dipendenti e migliorare i processi interni.

Richiedi Informazioni